cod041

 

 

tipologia immobile villa bifamiliare
indirizzo Cassano M.
anno di costruzione 1955 circa
prezzo venduta
contratto vendita
superficie commerciale 250 mq circa
locali 8
mq appartamento 215 mq circa
disponibilità immobiliare libero subito
piano intero edificio
totale piani interrato, rialzato e p1
riscaldamento autonomo
cucina abitabile
bagno 2
balcone si, terrazzo coperto
giardino si, 150 mq circa
condizione immobile buone
box si
cantina si
classEnergetica in fase di rilascio

L’immobile è situato in un’ottima zona residenziale e centrale di Cassano. L’unità immobiliare è composta da tre piani: seminterrato, rialzato e primo,oltre ad un’area esterna di proprietà. Al piano rialzato ed al piano primo troviamo 2 appartamenti triolcali composti da un ingresso, soggiorno, bagno e 2 camere, mentre al piano seminterrato, al quale si accede tramite scala interna oppure tramite un ingresso secondario dal corsello carraio, troviamo vari locali accessori come un locale pluriuso, lavanderia e cantine. Ogni piano presenta un suo accesso indipendente e sono collegati tra di loro tramite scala esterna di proprietà. E’ presente inoltre un ampio e godibile terrazzo coperto. L’immobile risulta essere degli anni 1955 circa e presenta dei lavori di manutenzione.
Ottima soluzione per due famiglie.

Certificazione CENED

L’ indice indica quanta energia viene consumata affinchè l’edificio (o l’unità immobiliare) raggiunga le condizioni di comfort secondo i servizi energetici presi in considerazione dal tipo di immobile.

Dal 1 Ottobre 2015 secondo le linee guida per la certificazione energetica DM 26-06-2015 la prestazione energetica dell’immobile è espressa attraverso l’indice di prestazione energetica globale non rinnovabile EPgl,nren che comprende:
  • climatizzazione invernale (EPh,nren)
  • climatizzazione estiva (EPc,nren)
  • produzione di acqua calda sanitaria (EPw,nren)
  • ventilazione (EPv,nren)
  • illuminazione artificiale (EPl,nren), per gli immobili non residenziali
  • trasporto di persone o cose (EPt,nren), per gli immobili non residenziali
L’unità di misura per prestazioni relative ad edifici residenziali è il kWh/m2 anno. Il simbolo utilizzato e definito dalla legge è EPgl (Indice di prestazione energetica globale). Spesso negli annunci immobiliari viene scritto IPE (o I.P.E.)