cod080

 

 

tipologia immobile porzione bifamiliare
indirizzo Cassano Magnago
anno di costruzione 1982
prezzo VENDUTO
contratto vendita
superficie commerciale 163 mq circa
locali 4
mq appartamento 163 mq circa
disponibilità immobiliare libero al rogito
piano s1, T, P1
totale piani 3
riscaldamento autonomo
cucina a vista
bagno 2
balcone no
giardino si, 100mq circa
condizione immobile ottime
box si, singolo
cantina si
classEnergetica in fase di rilascio

Ubicata in zona strategica per raggiungere i principali servizi e le principali vie di collegamento, mantenendo però la tranquillità delle zone periferiche. Il piano terra è formato da: ingresso, soggiorno con cucina a vista e un bagno/sevizio; rivista interamente nel 2003 e nel 2014 è stata realizzata una veranda di ottimo gusto pratica e moderna. Il piano primo è disposto con 2 camere, un locale hobby e un ampio bagno padronale con rivestimenti in travertino. A completare l’ unità troviamo cantina, lavanderia e autorimessa posti al pano S.1. La pavimentazione al piano terra è interamente in acero canadesi ( posizionato nel 2003 ) con greca in ingresso di pietra di bordeux. Serramenti al piano terra nuovi mentre al piano primo sono attualmente in legno doppio vetro ( originali ), pavimentazione è in parquet. Giardino e guaina contro le infiltrazioni recentemente sostituita. Tetto isolato con poliuretano espanso. Predisposizione antifurto. Aria condizionata ( 4 split ). Camino in soggiorno. Allaccio in fogna comunale.
Completano la proprietà un box singolo ed una cantina.

Certificazione CENED

L’ indice indica quanta energia viene consumata affinchè l’edificio (o l’unità immobiliare) raggiunga le condizioni di comfort secondo i servizi energetici presi in considerazione dal tipo di immobile.
Dal 1 Ottobre 2015 secondo le linee guida per la certificazione energetica DM 26-06-2015 la prestazione energetica dell’immobile è espressa attraverso l’indice di prestazione energetica globale non rinnovabile EPgl,nren che comprende:
  • climatizzazione invernale (EPh,nren)
  • climatizzazione estiva (EPc,nren)
  • produzione di acqua calda sanitaria (EPw,nren)
  • ventilazione (EPv,nren)
  • illuminazione artificiale (EPl,nren), per gli immobili non residenziali
  • trasporto di persone o cose (EPt,nren), per gli immobili non residenziali
L’unità di misura per prestazioni relative ad edifici residenziali è il kWh/m2 anno. Il simbolo utilizzato e definito dalla legge è EPgl (Indice di prestazione energetica globale). Spesso negli annunci immobiliari viene scritto IPE (o I.P.E.)