cod124

 

 

 

 

tipologia immobile Porzione bifamiliare
indirizzo Cassano Magnago
anno di costruzione 1968
prezzo € 135.000,00
contratto vendita
superficie commerciale 110 mq
locali 3
disponibilità immobiliare libero al rogito
piano piano primo
totale piani 2
riscaldamento  autonomo
cucina cucinotto
bagno 1
balcone si
box si, doppio
cantina no
giardino si, c’è area esterna di proprietà
condizione immobile discrete
classEnergetica “G” 207,76 kWh

Proponiamo in vendita, in zona di collegamento verso Gallarate, una interessante porzione di bifamiliare posta al piano primo e a cui si accede tramite scala esterna di proprietà.
Formata da un locale ingresso, sala da pranzo con cucinotto, soggiorno, ripostiglio (dalla quale si accede ad un sottotetto di proprietà), due camere e bagno, oltre ad un balcone che prende la facciata; esiste la possibilità, per chi è alla ricerca della terza camera, di ricavarla riducendo la zona giorno.
Risulta avere cancello pedonale e carraio indipendenti con annessa area di proprietà privata.
Internamente è in discrete condizioni, la caldaia risulta essere autonoma, i serramenti sono in legno doppio vetro con zanzariere e non risultano esserci spese condominiali (l’unica spesa in comune è l’acqua che viene ripartita con altra unità).

Completa la proprietà, un box di circa 35 mq.

 

Certificazione CENED

L’ indice indica quanta energia viene consumata affinchè l’edificio (o l’unità immobiliare) raggiunga le condizioni di comfort secondo i servizi energetici presi in considerazione dal tipo di immobile.
Dal 1 Ottobre 2015 secondo le linee guida per la certificazione energetica DM 26-06-2015 la prestazione energetica dell’immobile è espressa attraverso l’indice di prestazione energetica globale non rinnovabile EPgl,nren che comprende:
  • climatizzazione invernale (EPh,nren)
  • climatizzazione estiva (EPc,nren)
  • produzione di acqua calda sanitaria (EPw,nren)
  • ventilazione (EPv,nren)
  • illuminazione artificiale (EPl,nren), per gli immobili non residenziali
  • trasporto di persone o cose (EPt,nren), per gli immobili non residenziali
L’unità di misura per prestazioni relative ad edifici residenziali è il kWh/m2 anno. Il simbolo utilizzato e definito dalla legge è EPgl (Indice di prestazione energetica globale). Spesso negli annunci immobiliari viene scritto IPE (o I.P.E.)